La Sede di Belluno si apre contemporaneamente alla nascita dell’Università degli Anziani, unica in Provincia: dunque, all’inizio, i Comuni interessati sono molti e distribuiti nell’area provinciale (dall’Alpago, all’Agordino, alla Sinistra Piave, etc.).

La carta d’identità della Sezione

L’attività, pur preparata già dal 1983, è iniziata nel mese di maggio 1984 con “I cinque giovedì di maggio” nella sala “Luciani” del Centro Diocesano Giovanni XXIII° di Belluno.

Il successivo anno accademico 1984 – 1985 vede l’inizio completo del programma e del calendario delle lezioni.

Con lo sviluppo graduale dell’attività didattica, attualmente i corsi si tengono nel pomeriggio di Lunedì e Venerdì dalle ore 15.30 alle ore 17.25, da Settembre a Maggio. – SOSPESI CAUSA COVID.

Lidia Brogliati, già componente fondamentale nella fondazione dell’Università stessa, è il primo Direttore dei Corsi, ruolo che dal 1994 assume il titolo di Coordinatore; Lidia Brogliati rimane in carica fino al 1999. Le subentra Casol Emiliana fino al 2002.

Dopo un anno di coordinamento da parte di don Attilio Menia, con inizio dell’anno accademico 2003-2004, entra in carica Lidia Rui ancora attuale Coordinatore.

Nel rispetto delle normative anti Covid, le attività sono attualmente sospese: vi invitiamo comunque a contattare la nostra sede per lasciarci i vostri riferimenti, in modo da potervi avvisare non appena le riprenderemo attività.

COORDINATORE

Lidia Rui

LOCALITA' CONVEGNI

Belluno, Alpago, Ponte nelle Alpi, Limana

Università degli Anziani/Adulti di Belluno

INDIRIZZO

Belluno, Piazza Piloni 11 – Centro Giovanni XXIII

TELEFONO
+39 0437 25145
EMAIL
uniaa.bl@libero.it