Università degli anziani di Agordo

Università degli adulti e anziani sezione di Agordo – La Sezione prende il nome di AGORDO, cioè del capoluogo di vallata in cui è stata costituita nel 1996 e svolge da sempre la sua attività.

I Comuni interessati

Inizialmente sono stati interessati all’iniziativa tutti i sedici comuni dell’Agordino.

Con l’istituzione, nel 2008, della Sezione Alto Cordevole, con sede in Alleghe, l’ambito territoriale comprende le seguenti località: Agordo (sede principale), La Valle Agordina, Falcade, Taibon Agordino, Canale d’Agordo, Voltago Agordino, Vallada Agordina, Rivamonte Agordino, Cencenighe Agordino, Gosaldo, San Tomaso Agordino.

Carta d’Identità della Sezione

È iniziata ufficialmente il 15 ottobre 1996 con la prolusione introduttiva svolta dal prof. Raffaello Vergani, autorevole docente di Storia delLavoro all’Università di Padova, particolarmente esperto delle vicende dell’antico sito minerario di Valle Imperina.

A promuovere la sezione agordina è stato monsignor Lino Mottes, arcidiacono di Agordo il quale, accolse favorevolmente l’invito del presidente dell’Università, prof. don Attilio Menia con la sua originaria intuizione di «Far apprezzare la vita dell’uomo e della donna da una certa età in su…».

L’attività della Sezione

Allo scopo di concordare fin dall’inizio un idoneo programma dei corsi di studio, sono state interessate alcune personalità, in particolare del mondo della scuola, le quali hanno prontamente risposto con entusiasmo e piena disponibilità. Meritano di essere ricordati in questa sintesi dell’«Archivio della Sezione»: Antonio Favretti, Michele Cassarino, Giovanni Tomasi, Thomas Pellegrini, Monica De Martin, Claudio Mei, Vittorio Fenti, Piergiorgio Olivieri, Gianpiero Zanin, Savina De Lazzer, che per primi hanno incoraggiato e sostenuto la Sezione nell’avvio dell’attività, offrendo anche le prime lezioni.

SEDE

-Agordo, via Tocol 81

CONTATTI

-0437 62416

COORDINATORE

-Gabriele Bernardi

LOCALITA' CONVEGNI

Nel rispetto delle normative anti Covid, le attività sono attualmente sospese: vi invitiamo comunque a contattare la nostra sezione per lasciarci i vostri riferimenti, in modo da potervi avvisare non appena riprenderemo le attività.